Menu

Testi teatrali

Libri

foto

Su di me

contatti

Policy Privacy e Cookies 

© 2019 Giuseppe Della Misericordia 

Tutti i Diritti Riservati

____________

 Questo sito non è stato testato su animali vivi

Testi teatrali

Giuseppe Della Misericordia

Scrivo per esplorare il confine tra il comico e il tragico. 

Puoi scaricare i copioni delle mie commedie per il piacere di leggerle o per rappresentarle. 

Le mie commedie non sostituiscono un corretto stile di vita.

 

COMMEDIE

​TI PRESENTO PAPÀ

Testo vincitore "Una commedia in cerca d'autore" 2014

Voglio scaricare il copione 2U + 3D 

Voglio scaricare il copione  4U+ 4D

Voglio scaricare il copione 3U+5D

Due uomini si incrociano imbarazzati, tra un appuntamento e l’altro, in casa di una escort: non possono certo immaginare di essere rispettivamente il padre e il fidanzato della stessa ragazza, ma lo scopriranno prestissimo: quella stessa sera a cena! Una esilarante commedia degli equivoci, nella quale tutti i personaggi mentono e giudicano, portando all'esasperazione le contraddizioni della famiglia e della coppia nella società contemporanea.

Ti presento papà ha debuttato con la regia di Roberto Marafante il 24 novembre 2014 al Teatro dei Servi di Roma e la turnée si è conclusa al Teatro Elfo-Puccini di Milano. Da allora è sempre in scena, ripresa da oltre dieci compagnie, ottenendo ulteriori riconoscimenti in tutta Italia.

Voglio saperne di più.

IL MATRIMONIO ERA IERI

Commedia per 9 personaggi  4U + 5D  

Voglio scaricare il copione

Stefano rimane bloccato in aeroporto e arriva al suo matrimonio con un giorno di ritardo. È pronto ad affrontare la rabbia della sposa, ma fa invece una scoperta sconvolgente: è stato assunto un figurante e il matrimonio è stato celebrato. Una satira esilarante, cinica e veloce, nella quale tutti i luoghi comuni sul matrimonio e sull'amore sono ribaltati: a volte guardare le cose al contrario è l'unico modo per capirle.

Il matrimonio era ieri ha debuttato in dialetto piemontese il 24 dicembre 2018, è tutt'ora in scena anche con altre compagnie ed è in preparazione dal Teatro Bracco di Napoli con la regia di Diego Ruiz.

L'AMORE È UN TERRAZZO ALLAGATO

Commedia per 7 personaggi  4U+ 3D

Voglio scaricare il copione

Sette personaggi si iscrivono alla stessa chat di appuntamenti, senza che gli altri lo sappiano. Flirtare con uno sconosciuto su internet può scoperchiare un mondo di equivoci, falsità e verità: soprattutto se lo sconosciuto è il proprio marito, la propria moglie, il vicino di casa o il padre della nuova fidanzata. Perché la famiglia è il luogo dove il cinismo più spietato e i migliori sentimenti si fondono con sorprendente naturalezza.

L'amore è un terrazzo allagato ha debuttato il 13 aprile 2019 ad Olgiate Olona (Va) ed è stata riallestita al Théatre du Centaure di Lussemburgo.

SCAMBIO DI PERSONA ALL'ITALIANA

Commedia per 6 personaggi  3U+ 3D

Voglio scaricare il copione

Un'impiegata frustrata e senza voglia di lavorare commette un errore che le cambierà la vita: inverte la pratica di Omar Allevi, un ricercatore italiano che ha richiesto il passaporto per lasciare l'Italia, con quella di Omàr Allawil, un rifugiato iracheno che ha invece chiesto asilo politico per rimanere in Italia. Una satira dissacrante e implacabile sull’Italia di oggi: fuga di cervelli e immigrazione, truffe bancarie e imprenditori, cuori infranti e familismi, burocrati e stagisti.

Scambio di persona all'italiana ha debuttato il 7 dicembre 2018 al Teatro Trastevere di Roma ed ha avuto due successivi diversi allestimenti.

COME NON FARE L'AMORE

Commedia in 5 quadri per 11 personaggi

Min. 2 uomini e 1 donna; max. 6 uomini e 5 donne

Per le coppie protagoniste di questa commedia - tutte reduci dalla stessa festa di matrimonio - la serata sembra iniziare nel più promettente dei modi: una camera d’albergo e una bottiglia di champagne. Ma la vita è così: una parola di troppo, una domanda inattesa, una rivelazione sconvolgente... c’è sempre un buon motivo per fare l’amore e c’è sempre un buon motivo per non farlo. Una commedia sull'esilarante tragedia dei rapporti amorosi.

Come non fare l'amore debutterà il 10 novembre 2019 a Varese.

ALTRI TESTI

Volevo_solo_cambiare_il_mondo_Giuseppe_D

VOLEVO SOLO CAMBIARE IL MONDO

Testo Secondo Classificato "Premio Drammaturgia Teatro e Disabilità" 2016

Lo spettacolo ha debuttato il 5 maggio 2017 al Complesso del Vittoriano di Roma. È stato poi riallestito il 25 settembre 2107 al Teatro della Compagnia di Firenze,

Il testo ripercorre la vita e le principali lotte sociali e politiche di Gabriella Bertini, la prima donna paraplegica italiana a guidare, a lavorare e ad adottare un bambino. Gabriella ha inoltre lottato per portare in Italia le Unità Spinali e ha fatto parte delle Commissioni Ministeriali per il Decreto Cattin e la Legge Quadro. Voglio leggere di più...

LE STELLE SONO BELLE

Testo selezionato "Belli Corti - Concorso nuova drammaturgia" 2018

Corto teatrale per 4 personaggi  2U + 2D

Il testo ha debuttato il 9 febbraio 2018 al Nuovo Teatro San Paolo di Roma.

Spesso le ideologie ci sembrano ridicole e dannose. Le ideologie degli altri, naturalmente.

Locandina Spettacolo Questo trenino a molla chiamamato cuore, di Giuseppe Della Misericordia, con Laura Formenti, regia di Fabio Boverio

QUESTO TRENINO A MOLLA CHIAMATO CUORE

Monologo semiserio sulla scoperta di se stessi (e della poesia)

Teatro ragazzi

Lo spettacolo ha debuttato il 21 marzo 2015 in occasione della giornata Mondiale della Poesia, a Palazzo Estense, Varese, è tutt'ora in scena in scuole, rassegne e teatri.

Una disastrosa interrogazione su Petrarca. È solo il primo dei ricordi della protagonista che, mentre aspetta l’esito di un provino teatrale, ripercorre alcuni momenti nodali della sua vita interrogandosi intanto con ironia e leggerezza sul rapporto tra la vita e la poesia... voglio leggere di più

Ho solo fatto uno scherzo - teatro ragazi

​HO SOLO FATTO UNO SCHERZO

Teatro ragazzi

Lo spettacolo ha debuttato il 31 maggio 2018 al Teatro Duse di Besozzo (Va) ed è tutt'ora in scena in scuole e rassegne.

Tre ragazze sono sedute di fronte a un Ispettore della Polizia. Alessia, il bullo, è  convinta di aver fatto solo uno scherzo, certo l’ultimo di una lunga serie, ma solo uno scherzo. Pian piano è costretta a rendersi conto che la situazione è grave: ha commesso veri e propri reati... voglio leggere di più